L’importanza dell’imbianchino per regalarti finalmente la casa dei tuoi sogni!

importanza-imbianchino-regalarti-casa-sogni

Imbianchino Perfetto ti rende felice perchè è entusiasta quando lavora in un certo modo!

Non voglio vantarmi ma l’importanza dell’imbianchino per la vostra casa è davvero fondamentale, perché in una cultura come la nostra mettiamo la casa in primo piano, visto che decidiamo di sostenere mutui lunghissimi con sacrifici enormi per avere la casa dei nostri sogni.
Ad un certo punto arriva il momento in cui l’imbianchino si deve prender cura della nostra casa e magari ci capita quello sbagliato…

Quali potrebbero essere le conseguenze?
Magari chiedete la rasatura perché ne avete sentito parlare al vostro amico ma non sapete neanche di cosa si tratta e l’imbianchino di turno vi dice che ve la fa; tanto l’imbianchino furbo ha capito che voi non sapete minimamente di cosa state parlando e in questo caso oltre la beffa anche il danno perché le conseguenze per le pareti della casa dei vostri sogni possono essere gravissime! Questo è solo uno dei tanti casi in cui mi capita di essere chiamato per risolvere grandi problemi a causa di una rasatura fatta male. Ora naturalmente la responsabilità non va data tutta all’imbianchino perché sono i clienti a sceglierlo, a volte un po’ frettolosamente, oppure è stato consigliato da un amico che non aveva le vostre stesse idee o necessità.

Il mio consiglio è: fai molta attenzione quando scegli un imbianchino anziché un altro. Anche se questo consiglio può sembrare superfluo non lo è affatto. Anzi l’imbianchino è proprio lui che vi aiuta a rendere la vostra casa come voi la desiderate, con i colori o finiture decorative che più vi appartengono e che sognate!

A me scoprire insieme a voi come sognate la vostra casa mi entusiasma! Sì, perché allo stesso modo in cui il cliente vuole vedere la propria casa bella e rifinita così io ci tengo pure io. Per me vedere una casa realizzata da Imbianchino Perfetto seguendo le richieste del cliente per il raggiungimento dei desideri di entrambi fa brillare gli occhi!
Ogni lavoro entra nella mia anima e nella mia storia lavorativa! Sì, proprio così: per ogni lavoro svolto io rimango entusiasmato e per me è una vittoria; e se è una vittoria per me figurati per il cliente!

Al contrario, quando il lavoro inizia male già fin dal principio, ad esempio nella scelta dei materiali, e c’è poco entusiasmo perché a una delle parti non è andata bene qualcosa, è meglio non proseguire, perché va a finire che quel lavoro verrà svolto tanto per farlo senza entusiasmo, ed il risultato di sicuro non sarà niente di buono. Ad altri imbianchini capita di portare avanti un lavoro del genere tanto per incassare pochi soldi, ma nessuna delle due parti è contenta quindi ripensandoci non serve veramente a niente andare avanti. Magari può andar bene in quel determinato momento per l’imbianchino che ha incassato un po’ di soldi e il cliente si è accontentato per il momento di un lavoro mediocre, ma non andrà mai da un amico a proporlo cosa che a me non succede anzi diciamo che lavoro maggiormente per il passa parola, quindi svolgere un lavoro tanto per non serve veramente a nulla.
Durante la mia ultra ventennale esperienza mi accorgo di un dettaglio che non è da poco: mi impegno sempre a prendere appuntamento con i futuri clienti la domenica, perché durante la settimana tutti lavorano e si ha poco tempo. Quindi discutere con tranquillità senza limiti di tempo per i risultati che si vogliono raggiungere, l’arredamento, magari anche andando a pranzo in un bel ristorantino sul mare è più semplice capire molte più cose rispetto a degli incontri frettolosi. In queste occasioni mi impegno per comprendere meglio lo stile di vita del cliente, l’impatto che vorrebbe entrando in casa dopo una giornata di lavoro, i colori e gli spazi.
Oggi quasi tutti usano il total white perché cosi è sicuro che non si sbaglia, quindi dopo parecchie ore passate insieme a discutere si hanno le idee più chiare e se per entrambe le parti c’è fiducia reciproca si va avanti per iniziare il lavoro dove entrambe le parti sono entusiaste per la realizzazione dell’opera.

Se anche voi siete d’accordo con me sarò ancora più felice e sinceramente lavorando in questo modo si ottengono maggiori risultati.
Quanto sarebbe bello scegliere i materiali da usare, come usarli, scegliere i colori proprio come quando state comprando una macchina? Quando andate in una concessionaria vedete prima tutti gli optional, i colori, il modello dei cerchi e poi dopo che vi siete costruiti la macchina a vostro piacimento chiedete il prezzo. Per la casa dei vostri sogni fate la stessa cosa con l’imbianchino: scegliete prima gli optional, che tipo di rullo usi, come copri il pavimento, infissi, porte, battiscopa, quando mi consegni la casa, quanto tempo durerà il lavoro, questi sono alcuni esempi di optional che possono fare la differenza.

Ora sta a voi se comprare una utilitaria, una sportiva, un SUV o una fuoriserie, oppure accontentarvi di un’auto ordinaria che vi porta dove volete, ma non è la macchina dei vostri sogni e non vi appartiene nello stile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *